Torna a Milano, il 23 gennaio, Sergio Cortés il più noto interprete di Michael Jackson. A guardarlo, sentirlo cantare, vederlo ballare e ripercorrere sul palco i successi del Re del Pop, non diresti mai che si tratta di un performer.
Il carisma, la forza e l’impatto scenico, quell’incredibile potenza in grado di trascinare e commuovere è lì, davanti a te, in carne, ossa, talento ( tantissimo) e un moonwalk da far venire i brividi anche ai meno nostalgici.

Lo vidi a Milano a giugno, sempre al teatro Linear 4 Ciak e fu una folgorazione. A colpirmi, oltre a una bravura che superò le aspettative, fu la sua incredibile umiltà e un amore incondizionato verso Jackson.
Lo intervistai per L’Unione in Tv, il magazine settimanale de L’Unione Sarda e, in occasione del suo ritorno a Milano, vi ripropongo l’articolo.
Buona lettura e buona visione chi andrà a vedere o rivedere uno spettacolo unico. 20160122-120139-43299771.jpg

20160122-120140-43300107.jpg

Annunci